Passa ai contenuti principali

Nope book tag



Voglia di tag?
Io sì, e ne ho trovato uno molto carino girando per la blogsfera e fermandomi da La libraia in soffitta, che vi consiglio di visitare perché è un blog molto carino!
Questo tag si chiama Nope tag e si concentra sugli aspetti negativi dei libri che abbiamo letto.
Se volete farlo anche voi, no problem.
Io intanto vado.



1-NOPE ENDING: Un finale che ti ha fatto arrabbiare, ti ha deluso o era semplicemente brutto.
Il finale di Maze Runner, sinceramente me l’aspettavo diverso.

2-PROTAGONISTA NOPE: Un personaggio principale che detesti.
Io detesto caldamente Anna Karenina. Poteva benissimo gettarsi sotto il treno all’inizio del libro.

3-SERIE NOPE: Una serie che si è rivelata una delusione o che hai abbandonato perché non valeva più la pena andare avanti.
Cuore d’inchiostro di Cornelia Funke.
Era partita bene, poi si è rivelata noiosa.

4-COPPIA NOPE: Una coppia che secondo te non dovrebbe stare insieme.
Sookie e Bill (da “I diari di Sookie Stackhouse” di Charlaine Harris che ha dato vita alla serie True Blood).
Io tifavo sinceramente per Erik.

5-PLOT TWIST NOPE: Un colpo di scena che non ti aspettavi o che non hai apprezzato.
Non mi aspettavo

6-AZIONE O DECISIONE NOPE DI UN PROTAGONISTA.
Non ho mai capito la decisione di Mina di uccidere Vlad. Poteva lasciare quel fesso di marito che aveva e andarsene via con Dracula felice, contenta e immortale.

7-GENERE NOPE: Un genere letterario che non ti piace.
Non vado matta per l’horror. Ne leggo davvero pochi.

8-CLICHÉ NOPE.
Io detesto il cliché dell’amore malato, quello dove uno dei due deve per forza stare male.

9-CONSIGLIO NOPE: Un libro molto consigliato o chiacchierato che non hai nessuna voglia di leggere.

10-INTERESSE AMOROSO NOPE.
Jacob che muore dietro a Bella. e rimane friendzonato a vita.

11-VILLAIN NOPE: Un cattivo che fa davvero paura o che semplicemente non sopporti.
Non mi è piaciuto Roman dell’Autorità (sempre da “I diari di Sookie Stackhouse”). Sembrava dovesse essere un pezzo da novanta e ha fatto una fine stupida.

12-AUTORE O AUTRICE NOPE.
Non mi piace Anna Todd, secondo me scrive storie assurde.

Commenti

MesserMalanova ha detto…
Personalmente non mi ha entusiasmato la trilogia Novecento di Ken Follett.
Mi aspettavo una lettura più emozionante.
Buona domenica.
Francesca A. Vanni ha detto…
Bel post, però preferisco non partecipare per mancanza di tempo!
Ti abbraccio.
Olivia Hessen ha detto…
@MesserMalanova
Follett non è uno dei miei autori preferiti, quindi non saprei che cosa dire.
Ciao!
Olivia Hessen ha detto…
@Francesca A. Vanni
Nessun problema, ti capisco!
Baci.
Buona lettura ha detto…
Ma che bello, appena ho tempo lo faccio anch'io :)
Olivia Hessen ha detto…
@Buona Lettura
Benissimo, così ti leggerò!
Baci :-)

Post popolari in questo blog

Segnalazione del romanzo giallo "Giallo solidago" di Simone Censi

La copertina anni 90