Passa ai contenuti principali

Segnalazione del romanzo giallo "Giallo solidago" di Simone Censi



Nuovo post, nuova segnalazione!
Vi ricordate del mio amico e scrittore Simone Censi?
È tornato con un libro nuovo, un genere insolito per lui che mi ha incuriosita molto, il giallo.

Il suo romanzo si intitola Giallo solidago e qui di seguito trovate la sinossi:

“Ambientato nell'entroterra marchigiano, nel piccolo paesino di Borgo Alba dove la gente non ha altro da fare che annoiarsi e di noia morire, avviene un duplice omicidio alla stazione ferroviaria. Per un caso del genere serve un Commissario che sovverta l’ordine costituito: proviamo a rovesciare la partita, prendiamo il Commissario Morelli, un incapace, un vero inetto tanto che senza il suo aiutante Segapeli sarebbe perduto.
Rispetto a tutti gli altri suoi colleghi che si fermano a mangiare nei retrobottega dei ristoranti bevendo ottimi vini, lui mangia cibo cinese d’asporto che gli viene recapitato da un corriere con gli occhi a mandorla che non perde occasione di insultarlo, beve birra in lattina ed è fedele e innamorato della moglie che lo ricambia con profondo odio a causa del trasferimento in un commissariato sperduto e comunica con lei attraverso post it gialli appesi al frigo sempre vuoto. Senza metodo, maldestro, guascone, scorretto, sarà lui a risolvere il caso o forse sarà il caso a risolvere lui?”

Se siete curiosi di scoprire cosa accadrà al commissario Morelli, trovate questo libro in vendita nei migliori negozi on line nel formato digitale e cartaceo.



Commenti

Sugar Free ha detto…
Bella segnalazione, sono contenta che Simone Censi sia tornato a scrivere.
Baci.
Francesca A. Vanni ha detto…
Ho sempre qualche dubbio sui gialli e thriller ambientati in Italia, ma leggerò l'estratto per farmi un'idea e comunque Simone è uno scrittore in gambe quindi sono sicura che abbia scritto un gran bel romanzo.
Ti abbraccio.
Francesco Abate ha detto…
Trama promettente. Sembra interessante.

Baci.
Olivia Hessen ha detto…
Grazie amici per i vostri commenti!